Londrea

Londra: dove mangiare, dormire, fare shopping e altri consigli pratici. 2


Londra: dove mangiare, dormire, fare shopping e altri consigli pratici.

Districarsi per la prima volta in una “giungla urbana” come Londra può rivelarsi più semplice, avendo alcuni concetti saldi in mente.

Ecco, allora, qualche suggerimento per viversi al meglio la metropoli, che offre molteplici attrazioni e accontenta tutti i gusti:

Come arrivare

La città è collegata da cinque aeroporti. Vi occorrono consigli per raggiungere il centro della città una volta atterrati? Ne ho scritto qui.

Londra

Come spostarsi

Il modo più veloce per spostarsi da un punto all’altro di Londra è sicuramente la metropolitana. Nelle stazioni vengono messe gratuitamente a disposizione dei viaggiatori le cartine della metro. Fatene tesoro poiché possono tornare molto utili per districarsi tra le tante linee della tube.

In base al numero di mezzi da utilizzare, valutate l’opportunità di acquistare una Oyster card.

Londra

Dove dormire

Dormire a Londra può rivelarsi piuttosto dispendioso. Personalmente, ripiego sempre su King’s Cross. Pur non essendo un granchè come zona, vi si trovano ostelli più economici rispetto agli altri quartieri. In alternativa, consiglio di cercare un alloggio a Paddington o Victoria.

Controllate sempre la distanza del quartiere in cui scegliete di dormire dalle principali attrazioni, onde evitare di farvi più di un’ora di treno per raggiungere il centro.

Dove mangiare

Per mangiare al volo, nei supermercati come Marks and Spencer e Tesco, si trovano piatti da asporto per tutti i gusti.

Ai palati più raffinati consiglio di fare un giro nei food halls di Harrods.

Io adoro mangiare nei mercati di Londra: da Covent Garden a Camden Lock, passando per il Borough market, l’offerta di buon cibo internazionale non manca mai.

Londra

Percorsi alternativi

Per chi fosse affascinato dagli assassini celebri del passato o da Sherlock Holmes e Harry Potter, in città vengono proposte varie attività. Dai tour sulle tracce di Jack the Ripper, al binario 9 3/4 a King’s Cross, gli spunti interessanti non mancano.

Da dove vedere la città dall’alto

Primrose hill, Sky Garden e London Eye garantiscono un’ottima visuale dei tetti di Londra.

Londra

Come assistere al cambio della guardia a Buckingham Palace

Il cambio della guardia è garantito tutti i giorni alle 11.30 da aprile a luglio. Per gli altri periodi consultate il sito http://www.changing-the-guard.com/dates-times.html

Londra

Dove fare shopping

Oxford street ospita tutte le principali catene di negozi, a partire da Primark. Per acquisti più particolari, dirigetevi verso i mercati di Brick lane, Portobello, Old Spitalfields e Camden.

Londra

Quali parchi visitare

Tra i tanti parchi di Londra vi segnalo i miei preferiti: Hyde park, Green park, Kyoto garden, St. James park, e Kensington gardens.

Londra

Dove trascorrere la serata

Piccadilly Circus, con i suoi schermi al Led che la illuminano a festa e Leicester square, isola pedonale sede di cinema, teatri e bar, sono il cuore pulsante del divertimento serale in città.

Londra


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Londra: dove mangiare, dormire, fare shopping e altri consigli pratici.

  • Celeste

    Ogni volta che sono stata a Londra, sono finita a dormire nello stesso quartiere, King’s Cross. E devo dirti che mi sono sempre trovata bene, nonostante le camere non fossero propriamente confortevoli. Ma non si viaggia mica per stare chiusi in una stanza, no?
    Alla prossima devo assolutamente approfondire la conoscenza dei mercati alimentari che hai menzionato, anche se niente potrà mai superare il meraviglioso tortino a forma di rosa di Harrods!

    • Stellaaroundtheworld L'autore dell'articolo

      La penso esattamente come te: per qualche notte si può fare a meno della comodità.
      Del resto King’s Cross offre i prezzi migliori ed è abbastanza centrale.
      Eh Harrods non si batte facilmente <3