Lussemburgo

Lussemburgo. 7 motivi per visitarla 4


Lussemburgo. 7 motivi per visitarla

Lussemburgo è una destinazione di cui si parla poco. Sarà che gli Stati piccoli e poco conosciuti mi attirano molto, come avrete capito quando sono stata in Liechtenstein e a Monaco, ma ho trovato almeno 7 buoni motivi per visitare questa Capitale, solitamente associata solo agli uffici dei burocrati europei.

Il centro storico

Il centro della città è molto piacevole, con i suoi palazzi in stile liberty e le piazzette che ospitano le ambasciate.

Lussemburgo

Il Grund

Il quartiere basso, attraversato dal fiume Alzette, è caratterizzato da casette basse che ospitano localini dall’atmospera ospitale.

Lussemburgo

Lussemburgo è l’ultimo granducato d’Europa

Non è affascinante come cosa? Quando si parla di principati e granducati, la mia fantasia si accende.

La cattedrale di Notre-Dame

All’interno della cattedrale dalle bellissime vetrate colorate, sono sepolti molti membri della famiglia ducale.

Lussemburgo

Il parco della Petrusse

In questa estesa area verde immersa nel cuore della città, si trovano le casemates. Si tratta di fortificazioni scavate nella roccia, immerse nel verde, oggi patrimonio UNESCO, che erano il rifugio dei cavalieri che difendevano il Granducato. Col tempo, divennero anche una vera città sotterranea con tanto di abitazioni, negozi e laboratori di artigianato.

Lussemburgo

Poco turismo

Lussemburgo non è una meta presa d’assalto dai turisti. Potrete visitare la città in libertà, senza mai trovare troppa confusione.

Si raggiunge facilmente e a prezzi convenienti.

Lussemburgo è raggiungibile in aereo poiché la città dista solo 5 chilometri dall’aeroporto Findel. Dall’aeroporto, ogni 20 minuti parte il bus 16 che porta in centro.

Per chi, volesse visitare Lussemburgo partendo da Bruxelles, come ho fatto io, il modo più semplice per spostarsi, è il treno. Infatti, ogni ora, parte un treno che in meno di tre ore raggiunge la capitale del Granducato.

Il prezzo del biglietto, andata e ritorno, è di €46. Per orari e prenotazioni potete consultare http://www.thetrainline-europe.com

 

 

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 commenti su “Lussemburgo. 7 motivi per visitarla