Nara

Nara. La città dei cervi sacri 4 commenti


Nara. La città dei cervi sacri

Arrivare a Nara è un po’ come mettere piede in una favola. Sì, perchè basta allontanarsi di pochi passi dalla stazione ferroviaria per ritrovarsi circondati da cervi e immersi nella spiritualità di templi fermi nel tempo.

Nara

L’incontro con i cervi

Questi simpatici animali, sono considerati messaggeri divini dalla religione shinto. Come potrete immaginare, i cervi sono diventati la principale attrazione di Nara. Dietro compenso di qualche galletta da sgranocchiare, le bestiole si fanno avvicinare, e sono anche piuttosto molesti!

Ho amato il fatto che gli animali non siano relegati nel Nara park, ma sono liberi di girare in città, donando un tocco di magia in più ai dintorni dei templi.

Nara

Quali templi visitare?

Nara ospita diversi templi. Mi sento di consigliarne due su tutti: il Kōfuku-ji, con la sua pagoda in legno a cinque piani, che è una delle più alte del Giappone, ed il Todai-ji.

Nara

In particolare il Todai-ji ha colpito la mia attenzione.

Nara

All’interno del tempio si erge la statua di Buddha più grande del Giappone. La scultura di bronzo e oro è alta 14 metri ed è di una bellezza sconvolgente.

Ho un debole per le rappresentazioni buddhiste, quindi trovarmi dinanzi a un simbolo così maestoso mi ha molto emozionata.

Nara

Il Todai-ji custodisce diversi Tesori Nazionali e anche una curiosa leggenda secondo cui chi riesce ad attraversare il foro in una delle colonne del tempio si assicurerebbe la benedizione per la vita successiva. Vedere le persone tentare di passare da una parte all’altra della colonna mette una certa claustrofobia, tanto che non ho avuto il coraggio di provare!

nara

Come raggiungere Nara

La città si raggiunge con il treno Kintetsu-Limited Express che parte dalla stazione di Kyoto e impiega meno di mezz’ora. Se siete in possesso del Japan Rail Pass, la tratta è compresa nell’abbonamento.

Nara

Non fatevi sfuggire l’occasione di visitare una delle località più affascinanti del Giappone. Non ve ne pentirete!

Salva

Salva

Salva


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 commenti su “Nara. La città dei cervi sacri